Consulta le faq

Quanto è tranquillo avere i dati online?

Il gestionale ideale

Una gara di judo è un evento complesso, in cui bisogna organizzare molte cose e prepararsi ad ogni evenienza. Un gestionale di gara deve essere un supporto dato all'organizzatore e agli ufficiali di gara che possa semplificare l'andamento dell'evento, non creare ulteriori problemi.

Idealmente, il gestionale di gara deve essere intuitivo e facile da usare da chiunque, facile da configurare, non deve rompersi e non ha bisogno di un tecnico specializzato a cui chiedere per ogni difficoltà

Soluzioni in loco

Avere i dati in un computer fisicamente presente sembra un'idea solida, tuttavia crea molti problemi che con le tecnologie moderne non sono più necessarie. Abbiamo il rischio che, per qualunque motivo, il computer con i dati possa spegnersi o addirittura rompersi. Poi dobbiamo connettere tutti i computer fisicamente, e vista la frenesia di un gara di judo bisogna stare molto attenti che questi cavi non vengano staccati o danneggiati. Infine, servono dei tecnici specializzati, o ufficiali di gara molto bravi e formati, in grado di fare il setup complesso in ogni pc. Tutte queste azioni costano parecchio in termini di manodopera, materiali e stress.

Il cloud moderno è sicuro

Le tecnologie cloud, dove l'intera applicazione e tutti i suoi dati sono salvati in data centers e acceduti via connessione internet, hanno fatto passi da gigante negli ultimi anni per via degli enormi vantaggi che dà sia ai clienti, sia agli sviluppatori. Con le connessioni a fibra moderne disponibili ovunque, connessioni wireless che riescono a gestire centinaia di utenti collegati senza problemi e server potentissimi accessibili con facilità, l'internet oggi è immediato e sempre disponibile.

Per i clienti, il cloud facilita l'utilizzo dell'applicazione poichè si può usare qualunque dispositivo immediatamente senza dover configurare o collegare nulla, se non una connessione ad internet. Nel caso un computer non sia più usabile, basterà collegarsi da un altro per continuare senza problemi o grosse perdite di tempo. In particolare, Judo in Cloud utilizza pochissima banda: anche se ad una gara c'è molta interferenza per via dell'alto numero di persone, lo scambio di dati non impiegherà più di due secondi. Questo perchè abbiamo lavorato sodo per ottimizzare il tutto, pensando alle necessità e disponibilità di tutti.

Per gli sviluppatori, il cloud ci dà totale controllo su come usare l'applicazione al meglio. Usando i potenti server di Google Cloud, siamo in grado di usarne quanti necessari in base al traffico che riceviamo (fino a 100 server!) per avere zero rallentamenti nel calcolo dei sorteggi e recuperi e la sicurezza che la nostra applicazione non si rompa mai. Per i dati, usiamo database sicuri e resistenti, usando tutte le innovazioni più recenti per assicurare velocità e robustezza dei dati. Ci affidiamo a MongoDb Atlas, leader nel settore. Riusciamo ad offrirvi un servizio top level e al massimo delle prestazioni, il tutto senza configurazioni da parte vostra.